To top
31 Mag

C’è posta per te…e non è il film con Tom Hanks

enrica alessi storie di ordinaria follia
A vere una rubrica è stimolante. Disporre di uno spazio all’interno di una piattaforma importante, in cui ho la libertà di scrivere come mi piace, dà soddisfazione. Ma come per il libro, anche per la rubrica di Grazia devo ringraziare L’uomo del Monte che ha detto sì: Francesco — guarda il caso, alle volte — con cui ho cominciato a scrivere ciò che volevo, come volevo. La storia va più o meno così. Inizio nei primi giorni di giugno dell’anno scorso. Mi affidano una referente con cui dovrò accordarmi riguardo all’argomento che vorrei trattare. Ho l’esigenza di scrivere in prima persona, come sulla mia pagina di Facebook. La chiamo, le chiedo se è possibile, ma risponde che ci sono regole editoriali da...
Continue reading
29 Mag

Goal!…e non è il film di Danny Cannon

enrica alessi storie di ordinaria follia
         
S ul vocabolario, alla voce ‘vacanza’, leggo: sospensione di un'attività di lavoro o di studio, spesso in corrispondenza di particolari ricorrenze o festività. E quando ne prenoto una con la mia famiglia, inizio a pensare a tutti i momenti felici che ci attendono, ai ricordi che rimarranno nel nostro cuore — ignorando la certezza matematica che qualcosa andrà storto di sicuro. Marzo 2016, è Pasqua, decidiamo di andare a Monte Carlo. Boy viene con noi. Nell’albergo in cui soggiorneremo, accettano i cani, la famiglia va in vacanza al completo. Arriviamo. Raggiungiamo la reception, seguiti da un carrello pieno di bagagli, Boy abbaia di gioia e tutti, nella hall, si voltano a guardarci. Lo accarezzo cercando di calmarlo, ma nel frattempo, Emma...
Continue reading
28 Mag

SOS casa

enrica alessi not for fashion victim
   
È passata una settimana da quella proposta che ho accettato con entusiasmo, ma per qualche strana ragione, nessuno dei due ha ritenuto opportuno specificare il quando. È come se la decisione fosse presa, ma non fosse necessario definire modalità e tempistiche. Le date si fissano in occasione dei matrimoni, non per le convivenze, e ora che anche Britney è d’accordo con me sulla location, non posso certo trasferirmi. La data del party è fissata fra tre settimane e anche se dovrò aspettare, con tutte le cose che mi restano da organizzare, non me ne accorgerò neppure. Lunedì sono passata dalla Falegnameria a controllare le cicogne: fatta eccezione per qualche piccola incisione, erano ancora gli stessi tronchi che ho visto sul furgone...
Continue reading
25 Mag

Mani di fata…e non è il film con Eleonora Giorgi

enrica alessi storie di ordinaria follia
 
C redo sia carino cominciare a svelarvi alcuni retroscena del mio libro in uscita, e in particolare, vorrei presentarvi — seppure virtualmente — il personaggio chiave del mio progetto: la mia editor, Francesca. È lei che, dopo aver letto il testo, ha detto sì, è lei che lo ha revisionato, è lei che ha suggerito la copertina. La settimana scorsa, mi ha chiesto di scrivere i ringraziamenti che saranno pubblicati alla fine del romanzo: non so dire da quanto aspettassi questo momento. O forse sì. Sono quasi due anni che provo a stilare una lista di persone che hanno cercato di aiutarmi in ogni modo possibile, un lungo elenco di persone a cui vorrei mostrare la mia gratitudine. Ma...
Continue reading
20 Mag

Una puntata di Beautiful

not for fashion victim
       
Q uando si sacrificano le proprie aspettative, nel tentativo di accontentare quelle altrui, si finisce sempre col rinunciare alla propria felicità. Questa è la conclusione che ho tratto dopo aver ascoltato la storia di Luca. Credo che la scriverò su un quaderno, così, quando sarò mamma e mio figlio manifesterà il desiderio di fare l’artista, lo asseconderò, invece di imporgli la carriera di veterinario. Descrivere cosa provo è difficile, so soltanto che ho bisogno di fare una doccia. Di stare sola con i miei pensieri, di ripercorrere mentalmente i fatti, di raccontarli al passato — sottovoce — per sentirli distanti. Superati. Bacio Luca prima di alzarmi dal letto, infilo la vestaglia, chiudo la porta del bagno, entro sotto la doccia. La...
Continue reading
18 Mag

Maschi contro femmine…e non è il film con Paola Cortellesi

enrica alessi storie di ordinaria follia
     
V ivere con una donna non è facile, figuriamoci con tre: Giaco ne sa qualcosa. Ma ventiquattro anni fa, mica immaginava che sarebbe finita così. Tutto era cominciato nel 1995, in quella discoteca dove Ligabue, qualche tempo dopo, ci avrebbe girato uno dei suoi film, ci eravamo conosciuti lì. La sera stessa in cui un’amica me lo presentò, mi chiese di sposarlo. Non credo che fosse nel pieno delle sue facoltà mentali, ma quella proposta che allora non presi sul serio, sette anni dopo diventò concreta: davanti a un cassonetto. — Giaco non è convenzionale. Ancora non sapeva in che razza di guaio si stava cacciando. Venne a vivere con me, mi portò all’altare e mi giurò amore eterno. Lo avevo incastrato,...
Continue reading
13 Mag

A piccole dosi

enrica alessi not for fashion victim
   
S i dice che uno sguardo sappia esprimere più di mille parole, ma il bacio è il modo tacito di dire tutto. E seppure la mia mente finga di concentrarsi sull’atto in sé, pensa ad altro, si fa domande. Luca ha sofferto della morte del suo migliore amico in silenzio e non mi sono accorta di nulla. Sono stata io a essermi distratta o è stato lui a nascondermelo con troppa discrezione? Il bacio si interrompe con la consapevolezza che la questione non è destinata a concludersi qui. Abbiamo solo bisogno di metterla da parte per un po’, di metabolizzarla. Ci rimettiamo in viaggio e confido sul fatto che non torneremo a quello stupido gioco del ‘quid pro quo’ — il...
Continue reading