To top
30 Ago

The Wile E. Coyote Syndrome

2
I o rinascerò BipBip a primavera. Oppure rimarrò coyote da scogliera. Se in questa vita è toccata anche a te  la parte di Wile E. Coyote, non preoccuparti: di quelli come te c'è pieno il mondo. Che ce voi fa'? Il fato distribuisce le carte: a chi tocca quella di braccare, a chi quella di essere braccato. E quando nasci per inseguire senza mai riuscire ad acchiappare chi fugge, sei affetto dalla sindrome di Wile E. Coyote. Se soffri di questa patologia, non solo sei perseguitato da una sfiga cronica, ma pure da una agguerrita tenacia che ti induce a sperimentare ogni possibile tentativo pur di raggiungere l'obiettivo. E contrariamente a quanto puoi far credere, non sei vittima degli eventi, tu le...
Continue reading
26 Ago

Sunshine in my pocket

IMG_6342
L e donne sono dotate di super poteri. L'ho sempre pensato. E non è che ce li abbiano regalati, ce li siamo guadagnati perché di indole siamo sfigate. Sfigate in tutto. Gli uomini mica devono vedersela con certe cose ed ecco perché Dio ci ha fornito qualche optional di serie in più. Ce lo vedi un uomo alle prese con gravidanza, parto, post partum, menopausa, cellulite, ceretta, sclerosanti e tinta ai capelli? E ce lo vedi un uomo a gestire i figli quando finisce la scuola? Io no. Manco Superman ci riuscirebbe: la sua criptonite noi ce la mangiamo a colazione. Per esempio, io in vacanza sono piena di buoni propositi. Mi metto le mani in tasca cercando...
Continue reading
24 Ago

A fine vacanza sei come Cenerentola

IMG_7214
H ai presente Cenerentola che dopo il trattamento bibbidi-bobbidi-boo diventa una gnocca da paura? Bene. Per una donna le vacanze compiono la stessa magia di Fata Madrina. Relax, iodio e abbronzatura possono trasformarti fino a farti dimenticare il cesso che eri prima di partire, rendendoti bella, sensuale e radiosa. Il problema, però, è che tutti gli incantesimi non durano per sempre: quando peggiorano la situazione sembrano non avere fine, quando invece la migliorano durano al massimo un quarto d'ora. Giusto o sbagliato che sia è così, non puoi farci niente. E a fine vacanza, anche tu ti ritrovi come Cenerentola allo scoccare della mezzanotte: destinata a sfasciarti piano piano. Scendi la scalinata dell'albergo in cui ti sei sentita una...
Continue reading
17 Ago

Dolce Far Niente

IMG_6215
G as chiuso. Valigie pronte. Macchina carrricata – con tre "r" perché tra un po'esplode da quanto è piena. Ciao a tutti. Parti e vai in vacanza dove regna la filosofia del dolce far niente. Dolce far niente un corno. La vacanza è talmente breve che non riesci a dimenticare le vecchie abitudini, quelle si sono nascoste nel tuo Io più profondo e ti seguono ovunque. E allora ecco la sveglia alla mattina per farti la corsetta e poi gettarti a Cristo sul buffet della colazione. Doccia e rituale di preparazione della pelle a un'abbronzatura coscienziosa. Applicazione dell'attivatore, della protezione – quella per il viso e quella per il corpo – dell'olio nutriente per i capelli. Scelta dell'outfit della...
Continue reading
12 Ago

Oggi faccio la valigia

IMG_5943
C ominciamo subito col dire che "oggi" è giusto un eufemismo: Roma non è stata fatta in un giorno e manco la valigia. La valigia dell'esodo, quella che ti segue quando lasci casa per un paio di settimane richiede una certa preparazione. La mole enorme di abiti e accessori che ti porti dietro non viene messa insieme a caso, ma tiene conto di tante variabili che – moltiplicate per il numero di giorni di vacanza – giustificano quel semi trasloco che organizzi alla partenza. La valigia si prepara tenendo conto di: Condizioni meteo: farà caldo, farà freddo, pioverà? Anche un cretino capirebbe che a seconda delle temperature e delle precipitazioni non si può indossare la stessa cosa. È così, saggiamente,...
Continue reading
10 Ago

Baywatch VS Versilia

9OK
A Los Angeles il guardaspiaggia di Baywatch si chiama Mitch Buchannon. A Forte dei Marmi il bagnino della Versilia si chiama Roberto Maggi. E non è solo il nome a fare la differenza. Il guardaspiaggia di Baywatch la maglietta non se la mette mai. Non se la mette perché è talmente figo che lo capisci subito che è lui quello che sta lì per salvarti: addome scolpito, bicipiti enormi e chioma fluente. La gente fa a gara ad annegare per farsi fare la respirazione bocca a bocca. Il bagnino della Versilia, invece, a torso nudo non ci può stare o gli fanno la multa. Lui di scolpito ha al massimo le mascelle, e se non fosse per la...
Continue reading
8 Ago

L’amore è presbite

IMG_5445
C he l'amore implichi qualche difficoltà nel vedere le cose chiaramente è risaputo. L'amore è cieco? Maddeché! Semmai è presbite: ha una visione sfocata e annebbiata da vicino che diventa migliore allontanandosi da ciò che ci osserva. Quando ti innamori di qualcuno non perdi solo la testa, ma pure la vista. Se il tuo cuore decide che quello giusto è quello là, non importa se è brutto, basso, pelato e con la pancia: esiste solo lui. Non vedi nessun altro, manco Justin Bieber con i boxer di Calvin Klein. Non serve che sia bello, deve affascinarti. L'immagine della persona che hai di fronte è dettata da un'idea che ti suggerisce il cuore e anche se non è perfetta non...
Continue reading