To top
2 Apr

Anna la rivoluzionaria

   DI MATTEO MANZINI In un'era sempre più digitale, interattiva e veloce nei suoi cambiamenti Anna Wintour è ancora in grado di compiere rivoluzioni, è ancora in grado di sconvolgere l'assetto economico-culturale di caratura mondiale! Negl'anni '90, non appena divenuta editor-in-chef di Vogue America, decide di mettere una modella sorridente e addirittura in jeans sulla copertina del più patinato di tutti i Vogue...
Continue reading
26 Mar

Da “MADONNA” a “MDNA”

Era il 1983 quando uscì il suo primo album "MADONNA" e oggi, dopo quasi 30 anni, esce il suo dodicesimo, ultimo di una lunga serie, che si chiama "MDNA". Dedico questo articolo alla mia icona musicale, alla sua immagine, al suo stile camaleontico, alla sua personalità, tanto criticata e tanto forte, che in questi anni ha dettato mode come nessun altro. Ma questa ragazza del Michigan come è diventata la regina del pop? Sono nata nel 1976, in quell'anno lei si è diploma e dopo due anni di college lo abbandona per trasferirsi a New York, per fare sul serio, per prendere lezioni di danza da Martha Graham, non da una qualunque, dalla più grande danzatrice statunitense, dalla "madre" della...
Continue reading