To top
16 Gen

I veri amici si vedono nel momento del trasloco

not for fashion victim romanzo enrica alessi
 
Q uando si archivia un Natale, non pensi solo: ma chi me l’ha fatto fare di mettere tutte ste’ palline attorno all’albero? Pensi anche che un periodo si chiude, che la primavera sta arrivando, che Cassandra sta per andarsene. E nonostante abbia avuto tempo per metabolizzare la cosa, più il momento si avvicina, più diventa difficile accettare che stia lasciando questa casa per non tornare più. Guardo gli scatoloni sparsi in soggiorno: sembrano gli stessi che avevamo quando ci siamo trasferite qui, qualche anno fa, era l’inizio di un’avventura che pensavamo potesse durare per sempre. Mi sarei scrollata di dosso le delusioni di un passato che non mi apparteneva più e avrei ricominciato. Una nuova casa, una nuova vita, una nuova...
Continue reading
5 Dic

Rimorso o rimpianto?

enrica alessi scrittrice not for fashion victim
   
L e donne sono consapevoli che agire in un certo modo è sbagliato, controproducente, stupido. Eppure, nonostante abbiano la certezza matematica di mettersi nei guai, non possono farne a meno. Forse è proprio vero: se la curiosità non fosse la caratteristica che più le distingue, non sarebbero donne. Sembra un aforisma, invece è la spiegazione razionale che ho elaborato per giustificare la mia decisione. Ho mentito al mio ragazzo, la mia migliore amica mi sta coprendo e il senso di colpa mi divora. C’è qualcosa di più sbagliato, controproducente e stupido? Non credo. Ma la verità è che il mio passato pieno di delusioni continua a perseguitarmi, le mie insicurezze continuano a perseguitarmi o non sarei in cerca di conferme. Sulla...
Continue reading
28 Nov

Quid pro quo

not for fashion victim romanzo enrica alessi
 
È evidente che la dose di endorfine accumulate dopo la mia domenica sera con Luca — e rilasciata dal mio corpo lentamente — mi ha regalato una settimana senza nessun intoppo. È il mio record. Grazie ai turni del dottore in ospedale, Lolita è rimasta con noi per quattro giorni, evitandomi le passeggiate che avevo preventivato, e colta da questa improvvisa ventata di positività, ho deciso di investire settanta euro per ordinare il nuovo libro di Jerôme su Amazon — giusto per scoprire quel suo lato di Dior che ancora non conosco. E per finire in bellezza, la cena con Enrico è saltata: è partito all’improvviso per un viaggio di lavoro. Nonostante sia consapevole che a rallegrarmi sia solo il prolungamento...
Continue reading
7 Nov

Ecco chi è Karl Lagerfeld

not for fashion victim enrica alessi
 
“C   aro Jerôme, come avevo immaginato, il Dress Code non è ancora stato deciso. Per qualche strana ragione, Britney ha preferito lasciare a me questo compito, ma in veste di ospite d’onore, credo che la decisione spetti a te: Cassandra ne sarebbe felice. Non vedo l’ora di sapere quale sceglierai. Aspetto tue notizie A presto Melissa” Sono passati due giorni dall’invio del messaggio e lui non ha ancora risposto, ma dopo la mia prima serata a luci rosse con Luca, ciò che avrebbe dovuto allarmarmi, ora non ha più importanza. E non so dire se il merito sia del bowling, del mio cappotto nuovo o delle mie costole che sembrano guarite all’improvviso, ma sono convinta che il sesso nel nostro rapporto sia un po’ come quella...
Continue reading
24 Ott

L’ospite a sorpresa

enrica alessi not for fashion victim
   
D icesi Dress code: l’indicazione precisa di abbigliamento da indossare in una determinata situazione. Il primo step è superato: ora so cos’è, ma non ho la più pallida idea di cosa abbia deciso Britney per la festa, e questo è un problema. Qualcosa mi dice che quel cancello aperto le costerà molto caro: mi dirà tutto di questo addio al nubilato. Voglio l’organizzazione congiunta che era stata prevista dall’inizio — prima che il cappotto facesse cambiare idea a Cassandra. Mi infilo il pigiama, scendo in salotto, Max mi segue. Ci sdraiamo sul divano ad aspettare Cassandra che è sotto la doccia. Lo abbraccio, lo bacio e il telefono che sta nella tasca della vestaglia vibra. Lo afferro: è Luca. “Come state?” Max mi sta leccando...
Continue reading
9 Ott

Max ti ritroverò

enrica alessi scrittrice
 
“C iao Melissa, come stai? Ti scrivo nuovamente perché ho bisogno dell’indirizzo di spedizione. Il libro che ti ho promesso è in partenza. Sulla quarta di copertina, troverai una dedica speciale per Cassandra. Spero che possa aiutarti a riscattare il tuo onore e quello di Max. 😉 Per quando riguarda Britney, confesso che l’idea di sabotare la sua festa mi stuzzica parecchio. Farò il possibile per esserci. Nel frattempo, fammi sapere se è stato deciso un dress-code. A presto Jerôme.” Durante quella lunga e frustante attesa, l’ho addirittura detestato e ora, per ironia della sorte, sono io a non rispondere. Il libro che doveva riscattare il mio onore e quello di Max non ha più importanza: lui non si trova. Lo abbiamo cercato tutto il pomeriggio, nessuno lo ha visto,...
Continue reading